top of page

Legumi: hanno più carboidrati o proteine? Il Dott. Davide Palumbo te lo spiega.

I legumi sono un gruppo di alimenti altamente nutrienti, ricchi di carboidrati, proteine, fibre, vitamine e minerali. Questa vasta categoria comprende fagioli, lenticchie, ceci, fave, piselli, lupini e cicerchie. Inoltre alla famiglia delle leguminose appartengono anche soia e arachidi. Sebbene siano un'importante fonte di nutrienti, è essenziale capire le differenze nei macronutrienti e nei profili di aminoacidi tra i vari tipi di legumi.


Macronutrienti nei Legumi

I legumi sono generalmente noti per essere ricchi di carboidrati complessi, fornendo una fonte sostenibile di energia. Tuttavia, la quantità di proteine può variare tra i diversi tipi di legumi. In generale, i legumi contengono più carboidrati (45-65% per 100g di prodotto secco) rispetto alle proteine (19-26% per 100g di prodotto secco) ma sono comunque una fonte valida di quest'ultima.


Profili Aminoacidici: Una Nota Importante

Uno dei punti cruciali da considerare quando si tratta di legumi è il loro profilo aminoacidico. Gli aminoacidi sono i mattoni fondamentali delle proteine, e alcuni legumi possono essere carenti di determinati aminoacidi essenziali. Due aminoacidi solforati, metionina e cisteina, sono spesso meno abbondanti nei legumi.


La Soia: Un'Eccezione con un Profilo Completo di Aminoacidi

Tra i legumi, la soia spicca come un'eccezione. La soia contiene tutti gli aminoacidi essenziali necessari per il corpo umano, rendendola una fonte di proteine completa (35-45% per 100g di prodotto secco). Inoltre, la soia ha un contenuto di carboidrati più basso (30-40% per 100g di prodotto secco) rispetto ad altri legumi, rendendola una scelta interessante per coloro che cercano di controllare l'apporto di carboidrati nella loro dieta.


Le Carenze di Metionina e Cisteina: Come Superarle

Per coloro che seguono una dieta principalmente basata su legumi, potrebbe essere necessario prestare attenzione alla carenza di metionina e cisteina. Alcuni suggerimenti includono l'abbinamento di legumi con cereali complessi (es. riso, pasta, pseudocereali), poiché questi ultimi contengono gli aminoacidi mancanti. In questo modo, è possibile ottenere un profilo aminoacidico completo anche da una dieta vegetale basata principalmente sui legumi.


A cura di

Dr. Davide Palumbo

Biologo Nutrizionista e Chinesiologo

Specializzato in alimentazione per perdere peso in modo salutare

🔵 LowCarb e KetoDiet

🔵 Nutrizione Sportiva

🔵 Dieta Vegana


Legumi: hanno più carboidrati o proteine? Il Dott. Davide Palumbo te lo spiega.
Legumi: hanno più carboidrati o proteine? Il Dott. Davide Palumbo te lo spiega.

Le informazioni contenute nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento, e comunque in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento. Le informazioni contenute nel Sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto Nutrizionista-Paziente o la visita Nutrizionale.

26 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page